SEZIONI NOTIZIE

Fantacalcio vintage, OGGI CON JEDA

di Redazione Tuttofantacalcio
Fonte: Alessandro Zarra
Vedi letture
Foto

Nome: Jedaias Capucho Neves, noto come Jeda
Nato il: 15 aprile 1979
Ruolo: attaccante 
Squadre in Serie A: Vicenza, Cagliari, Lecce, Novara (giocatore) 
 
“L'amore per il calcio secondo me va aldilà di qualsiasi cosa, dei soldi [...] chiaro i soldi fanno sempre comodo, non bisogna mai essere ipocriti, però ti dico [...] il calcio mi ha dato tanto e mi piace proprio giocare”. Così Jeda ci racconta il suo amore per il calcio, ciò che lo spinge ancora a giocare.

Attaccante molto rapido e bravo in zona goal, inizia la sua carriera in Brasile, nell'União São João, nel quale sigla 6 goal in 12 partite nella stagione 2000. In quello stesso anno partecipa al torneo di Viareggio in Italia e viene notato dagli osservatori del Vicenza, che scelgono così di tesserarlo. Esordì in Serie A nella stagione 2000-2001, realizzando 1 rete in 11 presenze, ma il Vicenza terminò la stagione retrocedendo in Serie B. Dopo qualche sporadica apparizione nella prima metà della stagione successiva passa in prestito al Siena iniziando a giocare con continuità. Realizzò infatti 4 gol in 15 partite. Tornato al Vicenza disputò altre tre ottime stagione nelle quali realizzò in campionato 14 goal in 72 partite. Iniziò così una serie di trasferimenti per l'attaccante brasiliano che giocherà una metà di stagione nel Palermo, l’altra metà nel Piacenza e altre due stagioni rispettivamente al Catania e al Crotone, segnando in totale, in Serie B, 27 reti in 86 presenze. Passò così al Rimini, nel quale formerà un ottimo trio d’attacco assieme a Ricchiuti e Moscardelli: “quello con cui ho avuto un'intesa migliore, forse perché giocavamo in modo diverso è stato Ricchiuti[...] ti posso dire che quando sono arrivato a Rimini lui mi ha accolto molto bene [...] Ci capivamo davvero molto bene”). In Romagna esploderà definitivamente realizzando 23 gol in 58 partite, sempre nel campionato cadetto.

Venne acquistato nel gennaio del 2008 dal Cagliari, la prima squadra di Serie A che punterà con decisione su di lui. In Sardegna non deluderà le attese siglando 21 gol in 86 partite nel massimo campionato italiano. Proprio parlando di questa esperienza ci ha raccontato: “I ricordi più belli di Cagliari sono la gente, l'ambiente e le persone, quello che ha fatto sì che ad oggi ci sia ancora quel legame”. Passerà successivamente al Lecce, neopromossa nella quale realizzerà 4 reti in 25 partite in Serie A, tra le quali una delle due reti decisive per la salvezza del Lecce nel derby contro il Bari.
Passò poi in prestito con diritto di riscatto al Novara, in cui realizzò 3 goal in 24 partite. La squadra piemontese però scelse di non riscattare il centravanti brasiliano che tornò così nel Lecce che nel frattempo era fallito e si era iscritto al campionato di lega Pro. Jeda trovò parecchie difficoltà ad inizio stagione a causa di un infortunio che lo terrà fuori dai campi di gioco per due mesi. Rientrato dall'infortunio, tornerà il centravanti titolare della formazione pugliese e siglerà 5 goal in 28 presenze.

Nella stagione successiva risolse il suo contratto con Lecce e iniziò una serie di esperienze nei campionati minori nella Pergolettese in C2, nell’Acqui, Potenza in serie D, nel Casarano in Eccellenza, al Seregno nuovamente in D. Passò poi al Vimercatese Orenoprima in veste di giocatore e successivamente da allenatore. Tornerà poi al calcio giocato nel Muggiò, in Promozione. Ha segnato in totale 32 reti in 125 presenze tra serie C2, serie D, Eccellenza e Promozione.

In totale ha segnato 148 gol in 571 presenze ed è il secondo miglior marcatore straniero in Serie B della storia con 67 reti segnate. 
 
Concludiamo l'articolo con le due formazioni top della Serie A scelte da Jeda, una relativa al passato e una all'attuale presente. Potrete trovare la nostra chiacchierata con lui sui nostri canali Facebook e YouTube:
 
TOP 11 VINTAGE
 
4-2-3-1
 
Buffon
Cafu - Cannavaro - Nesta - Maldini
Pirlo - Zidane
Nedved - Rui Costa - Del Piero
Ronaldo
All Ancelotti 
 
TOP 11 ATTUALE
 
4-3-3
 
Donnarumma
Di Lorenzo - Kumbulla - Acerbi - Alex Sandro
Castrovilli -Tonali - Barella
Douglas Costa - Ronaldo - Boga
All Inzaghi

Diventa Fan su FACEBOOK
Seguici su TELEGRAM
Seguici su INSTAGRAM
Altre notizie
Martedì 26 maggio 2020
11:00 Borsino di TFC Fantacalcio vintage, OGGI CON FRANCELINO MATUZALEM
Lunedì 25 maggio 2020
11:00 Borsino di TFC Fantacalcio vintage, OGGI CON AMAURI
Sabato 23 maggio 2020
11:00 Borsino di TFC Fantacalcio vintage, OGGI CON ALBERTO FONTANA
Venerdì 22 maggio 2020
11:00 Borsino di TFC Fantacalcio vintage, OGGI CON ALESSANDRO COSTACURTA
Giovedì 21 maggio 2020
11:00 Borsino di TFC Fantacalcio vintage, OGGI CON FRANCESCO COZZA
Mercoledì 20 maggio 2020
11:00 Borsino di TFC Fantacalcio vintage, OGGI CON SANDRO TOVALIERI
Martedì 19 maggio 2020
11:00 Borsino di TFC Fantacalcio vintage, OGGI CON CIRO CAPUANO
Lunedì 18 maggio 2020
11:00 Borsino di TFC Fantacalcio, OGGI CON MARCO MANCOSU
Sabato 16 maggio 2020
11:00 Borsino di TFC Fantacalcio vintage, OGGI CON ANDREA LAZZARI
Venerdì 15 maggio 2020
11:00 Borsino di TFC Fantacalcio vintage, OGGI CON DARIO HÜBNER
Giovedì 14 maggio 2020
11:00 Borsino di TFC Fantacalcio vintage, OGGI CON DIEGO FUSER
Mercoledì 13 maggio 2020
11:00 Borsino di TFC Fantacalcio vintage, OGGI CON GUILLERMO GIACOMAZZI
Martedì 12 maggio 2020
11:00 Borsino di TFC Fantacalcio vintage, OGGI CON ANDREA SONCIN
Lunedì 11 maggio 2020
11:00 Borsino di TFC Fantacalcio vintage, OGGI CON OBERDAN BIAGIONI
Sabato 09 maggio 2020
11:00 Borsino di TFC Fantacalcio vintage, OGGI CON STEFANO FERRARIO
Venerdì 08 maggio 2020
11:00 Borsino di TFC Fantacalcio vintage, OGGI CON ALESSANDRO ALTOBELLI
Giovedì 07 maggio 2020
11:00 Borsino di TFC Fantacalcio vintage, OGGI CON ARTURO DI NAPOLI
Mercoledì 06 maggio 2020
11:00 Borsino di TFC Fantacalcio vintage, OGGI CON ADRIAN RICCHIUTI
Martedì 05 maggio 2020
11:00 Borsino di TFC Fantacalcio vintage, OGGI CON ANDREA SOTTIL
Lunedì 04 maggio 2020
11:00 Borsino di TFC Fantacalcio vintage, OGGI CON JEDA