Fantacalcio, Surprise Up & Down 7^ giornata

di Redazione Tuttofantacalcio
Fonte: Simone Faret, Fabio Salis, Antonio Laus
articolo letto 2678 volte
Duvan Zapata
Duvan Zapata

Ecco a voi la nostra rubrica che vi dirà quali possono essere le sorprese di questo turno e i giocatori più o meno in forma. Buona lettura!

 

UDINESE – SAMPDORIA
Udinese

Surprise -- > Sta ritrovando pian piano il posto e il suo rendimento: Fofana

Up -- > Il migliore dell’attacco friulano in questo avvio: Lasagna

Down -- > Momento negativo, meglio non rischiarlo: Halfredsson

Sampdoria
Surprise -- > Ha mostrato la sua classe anche contro il Milan, manca solo il gol: Ramirez

Up -- > Media gol altissima, contro la sua ex squadra può colpire ancora: Zapata

Down -- > Tanta sostanza ma poca pericolosità offensiva: Barreto

 

GENOA – BOLOGNA
Genoa

Surprise -- > Non una brutta partita con l’Inter, sta trovando continuità: Pellegri

Up -- >Quando gioca è spesso il migliore del reparto, il turno è favorevole: Pandev

Down -- > Fantacalcisticamente inutile, anzi dannoso per via dei continui malus: Cofie

Bologna
Surprise -- > Avrà ancora l’occasione di mettersi in mostra, dati i problemi di Destro: Petkovic

Up -- > il faro della squadra di Donadoni, con lui andate sul sicuro: Verdi

Down -- > Rendimento in ascesa ma comunque rischioso il suo impiego: Gonzales

 

NAPOLI – CAGLIARI
Napoli

Surprise -- > Quando c’è va sempre vicino al gol, da tenere in considerazione: Rog

Up -- >  Si parla sempre degli “altri due” ma lo spagnolo segna con una continuità disarmante: Callejon

Down -- > Sorpassato in pianta stabile anche da Maksimovic: Chiriches

Cagliari
Surprise -- > Dovrà sobbarcarsi tutto il peso dell’attacco, date le assenze: Sau

Up -- > Il Napoli concede sempre qualcosa, il suo impiego resta una buona idea: Joao Pedro

Down -- > Gioca spesso male e fuori ruolo, a maggior ragione in questo turno evitatelo:  Padoin

 

BENEVENTO – INTER
Benevento

Surprise -- > Con le sue buone qualità può fornire assist per gli attaccanti: Cataldi

Up -- > Non è ancora andato a segno ma se c'è qualcuno che può farlo, questo è lui: Coda

Down -- > Partita complicatissima, stateci alla larga: Venuti

Inter
Surprise -- > Negli scampoli contro il Genoa ha dimostrato cosa è capace di fare: Karamoh

Up -- > Una domenica senza goal è tanto per uno come Icardi

Down -- > Sempre più in difficoltà, il suo valore fatica a venire fuori: Gagliardini

 

CHIEVO – FIORENTINA
Chievo

Surprise -- > La freddezza in area di rigore non è il suo forte, ma in campo è utile per le sue sponde: Pucciarelli

Up -- > Attaccante decisivo sotto porta, la salvezza passa attraverso i suoi gol: Inglese

Down -- > Difensore che tende a prendere il cartellino, da evitare: Tomovic

Fiorentina
Surprise -- > Qualche problema di adattamento nel gioco, ma domenica il "Cholito" potrebbe ritrovare il gol: Simeone

Up -- > L'uomo più in forma e decisivo del momento in casa viola: Chiesa

Down -- > è in ballottaggio con Gil Dias e non sembra a suo agio nel ruolo di trequartista: Benassi

 

LAZIO – SASSUOLO
Lazio

Surprise -- > Esterno propenso a spingere sulla fascia e propositivo in fase offensiva: Marusic

Up -- > Il suo miglior inizio di stagione: Immobile

Down -- > Avrà il non facile compito di sostituire i suoi compagni di reparto infortunati: Patric

Sassuolo
Surprise -- > Ancora a secco, ma contro il Bologna è sembrato in leggera crescita: Berardi

Up -- > Prestazione negativa nell'ultimo turno, ma ha una discreta propensione al bonus: Sensi

Down -- > Media voto insufficiente e prestazioni al di sotto del suo standard: Cannavaro

 

SPAL – CROTONE
Spal

Surprise -- > Lontano parente del giocatore dello scorso campionato. Domenica avrà l'occasione per riscattarsi: Borriello

Up -- > Molto pericoloso sui calci piazzati e nel tiro da fuori area: Viviani

Down -- > Molte prestazioni al di sotto della sufficienza, rischia il posto: Paloschi

Crotone
Surprise -- > Centrocampista abile a spingere, potrebbe creare qualche insidia per gli avversari: Rohden

Up -- > Il più vivace dei suoi, anche in zona bonus: Stoian

Down -- > Certi errori gli costano qualche insufficienza: Martella

 

TORINO – VERONA
Torino

Surprise -- > Finora non ha brillato, ma ha i mezzi tecnici per portare bonus interessanti: Niang

Up -- > Il "gallo" è rimasto a secco contro la Juventus, vorrà subito rifarsi: Belotti

Down -- > Giovane difensore che deve ancora maturare: Lyanco

Verona
Surprise -- > Inizio di stagione molto deludente, ma avrà gli stimoli giusti per fare bene contro la sua ex squadra: Cerci

Up -- > Il più in forma tra i suoi compagni e l'unico a creare qualche azione degna di nota: Romulo

Down -- > Tantissimi malus ed errori in fase difensiva, evitatelo: Souprayen

 

MILAN - ROMA
Milan

Surprise -- > Non sta convincendo nel nuovo ruolo ma nei big match fa sempre bene: Suso

Up -- > Ha riposato in Europa per essere fresco in campionato: Kalinic

Down -- > La prestazione a Genova è stata disastrosa, tornerà in panca: Zapata

Roma
Surprise -- > Uno dei migliori difensori della Serie A: Kolarov

Up -- > Lui non tradisce mai la Roma e i suoi fantallenatori: Nainggolan

Down -- > Potrebbe soffrire gli attacchi della squadra rossonera: Bruno Peres

 

ATALANTA - JUVENTUS
Atalanta

Surprise -- > Costante e sempre pericoloso dentro l'area avversaria: Caldara

Up -- > In qualsiasi campo e contro qualunque avversario lui risponde presente: Gomez

Down -- > Non la migliore partita per rischiare Palomino

Juventus
Surprise -- > Potrebbe essere la sua partita, i fantallenatori lo stanno aspettando: Douglas Costa

Up -- > Sicuramente non è un problema della Juve come qualcuno dice: Higuain

Down -- > Con Rugani in vantaggio, è a rischio panchina: Barzagli

 


Diventa fan su Facebook
Diventa fan su Twitter
Seguici su Telegram
Altre notizie
Giovedì 28 Settembre
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI