Fantacalcio, FANTAGUIDA 2017-2018, 4^ PARTE

di Redazione Tuttofantacalcio
Fonte: Redazione tuttofantacalcio
articolo letto 4641 volte
Foto

AGGIORNATO 17-08-17

 

SAMPDORIA (4-3-1-2)

All. Giampaolo: Dopo anni di oblio Giampaolo è tornato sulla cresta dell'onda nelle ultime due stagioni, ad Empoli e Genova sponda blucerchiata. Due sono state le costanti, la prima una sorta di devozione al 4-3-1-2, modulo che i suoi giocatori interpretano a memoria e in grado di offrire un gioco gradevole oltre che efficace. La seconda è la capacità di lanciare i giovani, basti pensare a Zielinski, Paredes, Skriniar, Schick e Torreira, tra gli altri. La Samp lo ha giustamente riconfermato.

 

Viviano (p)

Sala (d) - Silvestre (d) - FERRARI (d) - MURRU (d)

Barreto (c) - Torreira (c) - Praet (c)

RAMIREZ (c)

Quagliarella (a) - CAPRARI (a)

 

Ballottaggi: 
Murru - Pavlovic - Dodò 60%-20%-20%
Sala - Bereszynski 55%-45%
Barreto - Verre 55%-45%
Torreira - Capezzi 75%-25%
Praet - Linetty 55%-45%

Caprari - Kownacki 70%-30%
Caprari - Schick 60%-40% (Schick sul mercato, al momento il titolare è Caprari)

 

PORTIERI:

Viviano (3^ Fascia): viene da una stagione travagliata per via degli infortuni, in cui ha collezionato appena 17 presenze. Resta però un portiere di sicura affidabilità e un ottimo para rigori. Da affiancare al portiere di una big o a Perin per sfruttare la griglia portieri.

Puggioni (4^ Fascia): lo scorso anno ha giocato molto ma quest'anno Viviano tornerà al suo posto, dunque non parte titolare, pertanto risulta difficile consigliarlo, anche l'accoppiata con il numero 1 doriano è un azzardo.

ALTRI: Krapikas

 

DIFENSORI:

Silvestre (3^ Fascia): una piacevole sorpresa, ha composto una coppia centrale di tutto rispetto con Skriniar, mantenendo una media voto sufficiente, con soli due cartellini gialli. Sarà il leader della retroguardia blucerchiata.

Ferrari (3^ Fascia): colpo a sorpresa dei doriani, sarà Ferrari a sostituire Skriniar. Buon difensore centrale, a Crotone si è fatto apprezzare soprattuto nell'annata in serie B e nella seconda parte della scorsa stagione. Ha qualche bonus nelle corde e mantiene sempre una media voto sufficiente. Consigliato.

Murru (4^ Fascia): il terzino non ha convinto a pieno negli anni di Cagliari, risultando spesso incerto e poco propenso ai bonus (1 assist l'anno scorso). Cerca il riscatto con Giampaolo ma per il momento è solo un'alternativa nelle fantarose.

Regini (4^ Fascia): l'anno scorso non ha disputato una grande stagione, trovando spazio solo come terzino sinistro vista la poca affidabilità in zona centrale. Nel precampionato è stato impiegato proprio da centrale ma solo per mancanza di alternative. Da evitare.

Sala (4^ Fascia): del giocatore ammirato a Verona non c'è più traccia, il terzino viene da un'annata assolutamente negativa, in cui spesso gli è stato preferito Bereszynski. Ora sembra essersi ripreso il posto ma non è certo un terzino di spinta, 0 gol e 0 assist l'anno scorso. Virate altrove.

Bereszynski (4^ Fascia): il terzino ha dimostrato una buona attitudine difensiva ma complessivamente non ha convinto Giampaolo, che nel precampionato è tornato a preferirgli Sala. Offensivamente nullo, fantacalcisticamente non appetibile.

Pavlovic (4^ Fascia): ci si aspettava tanto da lui dopo i 5 assist di Frosinone, invece dopo essere stato a lungo ai box, non è riuscito a riprendersi il posto. Ora rischia addirittura di partire. Sconsigliato.

Dodò (4^ Fascia): Giampaolo voleva rilanciare il giovane e promettente brasiliano, non ci è riuscito. Le gravi lacune in fase difensiva ne pregiudicano l'impiego e di conseguenza l'acquisto per i fantallenatori.

Simic (4^ Fascia): giovane di buone qualità, tuttavia è troppo indietro nelle gerarchie, sconsigliato.

ALTRI: Leverbe, Amuzie.



CENTROCAMPISTI:

Torreira (3^ Fascia): viene da un'ottima stagione (6,40 la media voto), in cui ha diretto con sapienza il centrocampo doriano, dimostrando capacità sia di impostazione che di interdizione. Il difetto? Gioca lontanissimo dalla porta e quindi non regala nessun bonus.

Praet (3^ Fascia): l'anno scorso ha deluso le aspettative, finendo spesso in panchina. Secondo noi quest'anno potrebbe essere una delle sorprese, le qualità ci sono e l'ambientamento è terminato. Scommetteteci senza fare follie, ha anche bonus nelle corde.

Ramirez (3^ Fascia): la Samp ha trovato il suo trequartista, riportando in Italia il talentuso mancino uruguaiano. Gli anni in Inghilterra sono stati bui, non superando mai i 5 gol stagionali. I genovesi hanno investito una cifra importante, sintomo di quanto credano in questo ragazzo. Va preso, anche perche Giampaolo esalta i trequartisti.

Linetty (3^ Fascia): il giovane polacco aveva impressionato tutti nella prima parte di stagione, salvo poi avere un calo di rendimento che è coinciso con un miglioramento nelle prestazioni di Praet. Buona la media voto, rimane un rebus la sua titolarità.

Barreto (3^ Fascia): centrocampista inamovibile lo scorso anno, tante presenze ma pochi bonus, il riassunto di una carriera. Quest'anno dovrebbe conservare il posto anche se Verre scalpita, rimane un giocatore affidabile, da 7^-8^ slot.

Verre (4^ Fascia): è stato travolto dal disastro pescarese. Giampaolo lo vorrà rilanciare e Verre ha le qualità per far bene ma il posto da soffiare a Barreto o Praet e la scarsa attitudine ai bonus rappresentano due ostacoli non facilmente superabili per i fantallenatori.

Alvarez (4^ Fascia) : buone qualità tecniche ma notevole discontinuità e nessuna propensione ai bonus. Se a questo aggiungiamo che non sarà lui il trequartista titolare, capiamo perchè vada evitato.

Capezzi (4^ Fascia) : rientra dal prestito a Crotone, squadra in cui non è andato male, pur perdendo il posto a metà stagione. Sarà il vice Torreira, è quasi impossibile che Capezzi possa soffiargli il posto.

Djuricic (4^ Fascia): giocatore anarchico e discontinuo, i mezzi tecnici non si discutono ma il serbo sembra quasi prigioniero del proprio talento. Giampaolo fin qui non è riuscito a farlo rendere come ad inizio carriera. Da evitare.

ALTRI: Ivan, Rocca, Baumgartner, De Vitis.



ATTACCANTI:

Schick (2^ Fascia): visite con la Juve, problema al cuore, riposo obbligato e di nuovo sul mercato, che estate quella di Patrick Schick. Uno dei maggiori talenti europei, con un fisico imponente e un sinistro meraviglioso, nella passata stagione all'esordio ha siglato addirittura 11 reti, quasi tutte dalla panchina. Se restasse, sarebbe titolare inamovibile, per ora meglio pazientare e vedere gli sviluppi, una cessione è più che probabile.

Quagliarella (3^ Fascia): l'anno scorso è partito in sordina, faticando nei primi mesi, pur non perdendo mai il posto da titolare. Nella seconda parte di stagione ha fatto benissimo, chiudendo la stagione con 12 gol. Quest'anno, dopo le partenze di Schick e Muriel, avrà ancora maggiori responsabilità nonostante l'età avanzi (classe '83). Da prendere come 4^-5^ slot.

Caprari (3^ Fascia): i tifosi si aspettano molto da lui visto che a Pescara ha siglato 8 gol nonostante la retrocessione. Sulla carta parte titolare (in attesa di vedere cosa accadrà con Schick) ed il modulo di Giampaolo potrebbe esaltarlo, consentendogli di attaccare spesso la profondità. Con cautela ci si può puntare. 

Kownacki (4^ Fascia): molta curiosità per questo giovane polacco, il talento c'è, si tratta di una prima punta forte fisicamente ma che si sacrifica molto per la squadra, motivo per cui fin qui la sua media realizzativa non è stata granchè, attenzione però, si diceva lo stesso di Schick. Scommessa.

Bonazzoli (4^ Fascia): il giovane attaccante prometteva molto qualche anno fa, nelle ultime stagioni tuttavia ha in parte disatteso le aspettative. Indietro nelle gerarchie di Giampaolo, sconsigliato, almeno inizialmente.

ALTRI: Baldè.

 

TOP: Quagliarella, Schick

FLOP: Regini

SCOMMESSA: Caprari, Praet, Ramirez

RIGORISTI: Quagliarella, Caprari, Ramirez

 

 

SASSUOLO (4-3-3)

All. Bucchi: sulle orme del suo predecessore, che negli anni tante gioie ha regalato a tifosi, società e fantallenatori, Bucchi si troverà a guidare la squadra emiliana per riscattare un'insolita stagione storta, costellata di infortuni e sogni europei infranti. Dal punto di vista tattico ripartirà dal suo amato 4-3-3, con un tipo di gioco che tende a svilupparsi sull'esterno, il punto di forza delle sue squadre è la facilità con cui riescono a segnare molti giocatori della rosa. Nell'undici di partenza una sola novità: il rientro di Falcinelli in attacco, pronto a sostituire Defrel.

 

Consigli (p)

Lirola (d) - Cannavaro (d) - Acerbi (d) - Peluso (d)

Missiroli (c) - Magnanelli (c) - Duncan (c)

Berardi (a) - FALCINELLI (a) - Politano (a)

 

Ballottaggi: 
Cannavaro - Goldaniga 55%-45%
Lirola – Adjapong - Gazzola 40%-30%-30%
Peluso -  Dell’Orco 60%-40%
Missiroli - Mazzitelli 55%-45%
Missiroli - Sensi 55%-45%
Magnanelli - Sensi 65%-35%
Falcinelli - Iemmello 55% - 45%
Falcinelli - Matri 65%-35%
Politano - Ricci 70%-30%
Politano - Ragusa 65%-35%



PORTIERI:

Consigli (3^ Fascia): il portiere nero-verde ha deluso l'anno scorso, dopo l'ottima stagione nel 2016, le cause possono essere molteplici, tuttavia quest'anno con Bucchi che curerà molto la fase difensiva, crediamo possa tornare ai suoi livelli. Consigliamo il suo acquisto, ma in coppia con un portiere di una medio grande.

Pegolo (4^ Fascia): l' anno passato è stato assente per lungo tempo causa infortunio. In questa stagione riprenderà il suo posto da secondo, quindi da acquistare solo in coppia con Consigli, eventualmente.

ALTRI: Marson.


DIFENSORI:

Acerbi (1^ Fascia): uno dei migliori difensori in Serie A da qualche anno, ottima media (6,39). poche ammonizioni e qualche gol. Puntateci molto se utilizzate il modificatore difesa. Affidabilissimo.

Cannavaro (4^ Fascia): anche se almeno inizialmente dovrebbe trovare spazio, non è più il centrale di qualche anno fa, d'altronde gli anni passano per tutti, da evitare.

Antei (4^ Fascia): ha dimostrato di non essere un centrale particolarmente affidabile, come testimonia la sua media voto (5,75). Quest'anno la concorrenza aumenta, sconsigliato.

Peluso (4^ Fascia): croce e delizia dei fantallenatori, riesce ad alternare discrete prestazioni, a partite disastrose. Gode di buona titolarità e di una media vicina al 6 ma non aspettatevi grandi bonus.

Lirola (4^Fascia): il giocatore proveniente dalla Juventus ha grandi doti e un futuro roseo davanti a sè. Nonostante ciò, i continui infortuni e la difficoltà ad emergere avute lo scorso anno non gli danno certezze di titolarità, dovrà battersi con Gazzola. Scommessa.

Dell’Orco (4^ Fascia): giovane classe 94, si è ritagliato uno spazio importante lo scorso anno a causa dei numerosi infortuni, si è distinto per buona personalità e attenzione. Potrebbe giocarsela con Peluso a campionato in corso, autentica scommessa.

Goldaniga (4^ Fascia): il centrale dopo la brutta annata a Palermo cerca il riscatto, i 2 gol fanno ben sperare ma le 11 ammonizioni in 28 presenze non entusiasmano. Al momento non ci sentiamo di consigliare il suo acquisto.

Gazzola (4^ Fascia): lo scorso anno era partito discretamente ma il doppio impegno europeo è costato caro pure a lui. Spesso artefice di errori importanti, ha perso il posto a discapito di Lirola. Non consigliato.

Letschert (4^Fascia): giovane centrale olandese, ha dimostrato di essere ancora acerbo per il nostro campionato. Conviene attenderne la maturazione per puntarci.

Adjapong (4^ Fascia): lo scorso anno 9 presenze, discrete prestazioni e tanta voglia di dimostrare il suo valore. Potrebbe trovare spazio a campionato in corso, potreste scommettere su di lui come 8° slot a prezzo bassissimo.

ALTRI: Marchizza.



CENTROCAMPISTI:

Duncan (3^ Fascia): un anno in sordina per lui, complici alcuni piccoli infortuni non è mai stato al top. Quest'anno vuole ritrovarsi, con le sue caratteristiche, forza, resistenza, equilibrio e grande tiro dalla distanza. Potrebbe passare sottotraccia in sede d'asta.

Magnanelli (3^ Fascia): capitano, cuore del Sassuolo, dà sempre il cento per cento in campo. Ha una buona fantamedia, lo scorso anno anche in gol. Potrebbe rivelarsi un buon acquisto come 7^-8^ slot, dato che garantisce una titolarità continua.

Sensi (3^ Fascia): un centrocampista completo, lo scorso anno ha dimostrato buone cose nel girone di ritorno conquistando titolarità e qualche bonus pesante. Calcia le punizioni, potenzialmente un centrocampista da acquistare come 5^-6^ slot. Potrebbe essere il suo anno.

Missiroli (4^ Fascia): un giocatore di grande qualità in entrambe le fasi di gioco, purtroppo gli infortuni lo tormentano. Al momento ve lo consigliamo solo per pochi crediti, è una sorta di scommessa.

Mazzitelli (4^Fascia): centrocampista ancora molto giovane, bravo ad inserirsi, pochi bonus ma un discreto rendimento, sopra la sufficienza a fine anno, a suo svantaggio gioca la forte concorrenza nel ruolo. Da prendere solo come ultimo slot.

Biondini (4^ Fascia): crollato nelle gerarchie del centrocampo, vedrà il campo meno rispetto agli anni scorsi e, data anche la tendenza al cartellino, non consigliamo l’acquisto.

Cassata (4^ Fascia): arriva in prestito dalla Juve, dopo un anno in B dove si è messo in luce per duttilità,velocità e tenacia. Arriva al Sassuolo dove difficilmente troverà spazio, almeno inizialmente. Sconsigliato.

ALTRI: Banditelli


ATTACCANTI:

Falcinelli (2^ Fascia): eccezionale campionato a Crotone, ha letteralmente trascinato i suoi alla salvezza con 11 gol e brillanti prestazioni. E’ l’uomo in piu di questo Sassuolo, che in attacco, dopo aver perso Defrel, si affida alla sua velocità, tecnica e vivacità sotto porta. Potrebbe regalare un’altra stagione importante.

Berardi (2^ Fascia): ormai lo conosciamo, croce e delizia di ogni fantallenatore. Viene da un'annata in cui tutti si aspettavano qualcosa in più ed ha fortemente deluso, a lungo ai box, non ha fatto bene quando impiegato (solo 3 gol e 6 assist). Tenetelo in considerazione per la vostra squadra ma senza spendere cifre folli.

Politano (3^ Fascia): da centrocampista sarebbe stato sicuramente da seconda fascia, ma purtroppo è stato listato come attaccante e l'appetibilità crolla. 5 gol e 5 assist nella passata stagione sono giusto un discreto bottino per un attaccante. Da prendere solo per chiudere l'attacco. Buona la media voto.

Matri (4^ Fascia): 33 anni ma 8 gol sono senza dubbio un buon risultato, può essere una valida alternativa a Falcinelli, anche se la concorrenza è alta nel Sassuolo. Da acquistare in leghe numerose a basso prezzo come ultimo slot.

Ragusa (4^Fascia): tutto sommato una buona stagione per l’esterno offensivo, che lo scorso anno ha trovato tanto spazio, ripagando con buone prestazioni, gol (4) e alcuni assist. Non partirà titolare. Al momento meglio virare su altri profili.

Iemmello (4^Fascia): lo scorso anno ha sorpreso tutti, in 12 apparizioni 4 gol, e tanta voglia di far bene. Non avrà molto spazio, se non per sostituire qualche compagno, preso a pochissimo potrebbe essere una particolare scommessa. 

Ricci (4^Fascia): non ha mai dimostrato una grande affinità con il gol, utile negli schemi di gioco per corsa e tecnica ma poco per il fantacalcio. Non consigliato.

 

TOP: Acerbi

FLOP: Letschert

SCOMMESSA: Sensi

RIGORISTI: Berardi, Politano, Falcinelli

 

 

SPAL (3-5-2)

All. Semplici: dopo una gavetta infinta, approda in Serie A, il sogno di una vita. Il suo marchio di fabbrica è un 3-5-2 organizzatissimo in grado di esaltare soprattutto le mezzali e le due punte. Il compito quest'anno sarà quanto mai difficile ed è possibile che in molte occasioni vedremo in realtà un 5-3-2, con una squadra compatta e pronta a ripartire.

 

MERET (p)

OIKONOMOU (d) - Vicari (d) - FELIPE (d)

Lazzari (c) - Mora (c) - VIVIANI (c) - GRASSI (c) - Costa (d)

Antenucci (a) - PALOSCHI (a)

 

Ballottaggi: 
Oikonomou - Vaisanen 65%-35%
Felipe - Cremonesi 70%-30%

Grassi - Rizzo 51%-49%
Mora - Rizzo 55%-45%
Grassi - Schiattarella 60%-40%
Lazzari - Mattiello 60%.40%

Costa - Mattiello 55%-45%
Costa - Pa Konatè 60%-40%

Antenucci - Floccari 60%-40%

 

PORTIERI:

Meret (4^ Fascia): torna a Ferrara il promettentissimo estremo difensore. Le qualità non si discutono ma la quarta fascia è dovuta allo status di neopromossa della Spal. Meret va preso solo con il portiere di una big e schierato solo in casa nelle partite più abbordabili.

Gomis (4^ Fascia): il portiere dopo tante stagioni in Serie B approda in Serie A. Sarà il secondo di Meret. Vi sconsigliamo il suo acquisto.

ALTRI: Marchegiani, Poluzzi.

 

DIFENSORI:

Felipe (3^ Fascia): esperienza da vendere per il centrale italo-brasiliano che ricoprirà il ruolo di centrale di sinistra nella difesa a 3 di Semplici. Media voto pienamente sufficiente l'anno scorso, può essere schierato soprattutto in casa.

Costa (4^ Fascia): arrivato a gennaio per sostituire Beghetto, è stato uno dei protagonisti della cavalcata spallina con 1 gol e 5 assist in 15 partite. Può essere un'ottima idea, infatti ricopre il ruolo di esterno sinistro in un centrocampo a 5 e può portare alcuni bonus. Attenzione però alla concorrenza di Mattiello e Pa Konatè.

Oikonomou (4^ Fascia): ha deluso nelle sue annate bolognesi, ora cerca il riscatto a Ferrara. Centrale roccioso, potrebbe essere maggiormente protetto in una difesa a 3. Come Felipe, da schierare in casa.

Pa Konatè (4^ Fascia): giovane esterno sinistro svedese fa della corsa e dell'atletismo il proprio punto di forza. Dovrà ambientarsi e per ora non è un titolare, vista la concorrenza di Costa e Mattiello. Meglio attendere sviluppi sul suo utilizzo prima di puntarci.

Vicari (4^ Fascia): l'anno scorso ha impressionato tutti e quest'anno dovrebbe partite titolare. Si tratta sicuramente di un difensore di prospettiva, potrebbe però soffire nella massima categoria un ruolo delicato come quello di centrale nella difesa a 3.

Mattiello (4^ Fascia): dopo quasi 700 giorni di inattività e due traumi si rivedrà in Serie A Mattiello, esterno promettente in prestito dalla Juve. Può giocare sia a destra che a sinistra. Qualora riuscisse a giocare, sarebbe un buon profilo low cost, tuttavia la lunga inattività ci consiglia di attendere gli sviluppi e puntarci eventualmente in sede di riparazione.

Cremonesi (4^ Fascia): altro titolare della passata stagione, quest'anno però dovrebbe essere la prima alternativa, con Vaisanen, ai 3 titolari. Già il salto di categoria sarà durissimo per la Spal, se aggiungiamo che Cremonesi non dovrebbe essere titolare, capiamo perchè sia meglio virare altrove.

Vaisanen (4^ Fascia): centrale altissimo, longilineo e ordinato tatticamente. Valgono però le stesse perplessità evidenziate per Cremonesi, alle quali si aggiungono quelle legate all'ambientamento nel nostro campionato. 

Polvani (4^ Fascia): acquisto a sorpresa del ds Vagnati che lo ha prelevato dal Pontedera. Difensore giovane, difficilmente troverà spazio, appare molto probabile una sua partenza in prestito per fare esperienza.

Gasparetto (4^ Fascia): uno degli artefici della doppia promozione dei ferraresi, tante presenze in Serie B in carriera ma nemmeno una nella massima categoria. Dovrebbe uscire, se restasse non troverebbe spazio.

ALTRI: 

 

CENTROCAMPISTI:

Viviani (3^ Fascia): i suoi numeri sono molto positivi, 2 gol e 2 assist l'anno scorso in appena 16 presenze, 3 gol e 6 assist in 19 partite due anni fa. L'incognita? La serie di infortuni interminabile. Puntateci, ma con cautela. Vera occasione low cost.

Rizzo (4^ Fascia): si sta ambientando bene a Ferrara, dopo tanto girovagare anche tattico. Semplice gli sta affibiando il ruolo di mezzala, posizione che in passato ha esaltato Mora e Schiattarella. Accadrà lo stesso con Rizzo? Scommessa low cost.

Mora (4^ Fascia): il capitano sarà in ballottaggio costante con Grassi e Rizzo per una maglia da titolare, ma al momento non è sicuro del posto. In Serie B ha dimostrato di essere bravo negli inserimenti, andando in rete in ben 7 occasioni. Ultimo slot in leghe numerose.

Grassi (4^ Fascia): Grassi viene da due parentesi negative a Napoli ed Empoli e da una un po' più positiva a Bergamo. Arriva a Ferrara sperando di rilanciarsi, avrà le sue occasioni e il modulo potrebbe agevolarlo. Per ora però i bonus restano un miraggio e la troppa irruenza gli è spesso costata qualche cartellino di troppo. Anche lui ultimo slot in leghe numerose.

Lazzari (4^ Fascia): l'anno scorso ha mostrato cose interessantissime, velocissimo, bravo palla al piede e nell'uno contro uno. Peccato sia stato listato come centrocampista, giocando a tutta fascia. Chi punterà su di lui avrà un esterno titolare dal buon voto e qualche sporadico assist.

Schiattarella (4^ Fascia): splendido protagonista della cavalcata culminata con la promozione, ha garantito buoni voti, gol e assist. Quest'anno però si cambia registro e Schiattarella con ogni probabilità giochera molto meno. Meglio considerare altri profili.

Schiavon (4^ Fascia): uno degli idoli carismatici della tifoseria, tuttavia non era titolare in Serie B, figuriamoci in Serie A, virate altrove.

ALTRI:

 

ATTACCANTI:

Paloschi (3^ Fascia): viene da due flop, in Inghilterra e a Bergamo. Ha una voglia matta di riscattarsi. A Ferrara sarà un titolare indiscusso e tutti sperano di rivedere il killer d'area di rigore ammirato fino a qualche stagione fa. Scommessa da fare.

Antenucci (4^ Fascia): lui la Serie A l'ha già giocata ma solo da comparsa, quest'anno l'occasione di essere titolare. In B ha sempre fatto la differenza e quest'anno potrebbe essere un'idea davvero low cost da schierare nelle partite abbordabili.

Floccari (4^ Fascia): da gennaio in poi ha fatto benissimo nella Spal, ora però cambia tutto con il salto di categoria. Floccari non è più un ragazzino e parte dietro nelle gerarchie di Semplici, meglio guardare altrove.

 

TOP: Paloschi

FLOP: Schiattarella

SCOMMESSA: Viviani, Meret

RIGORISTI: Antenucci, Paloschi

 

 

TORINO (4-2-3-1)

All. Mihajlovic: questo Torino sembra incarnare l’anima tenace del suo tecnico. Per la nuova stagione Mihajlovic opterà per un 4-2-3-1, con tre trequartisti pronti a servire il Gallo Belotti. In alcune partite però potrebbe anche essere utilizzato il 4-3-3, caro al tecnico. 

 

SIRIGU (p).

Zappacosta (d) – NKOULOU (d) – Moretti (d) – Barreca (d)

RINCON (c) – Baselli (c)

Iago Falque (c) – Ljaijc (c) – BERENGUER (c)

Belotti (a)

 

Ballottaggi:
Nkoulou - Lyanco 55%-45%
Moretti - Lyanco 60%-40%
Zappacosta-De Silvestri 70%-30%
Berenguer - Boyè 60%-40%


PORTIERI:

Sirigu (3^ Fascia): portiere di caratura internazionale, viene però da due esperienze non positive in Spagna. Ha gran voglia di riscatto. Molto abile nelle uscite e nell’uno contro uno. Consigliato in coppia con il portiere di una big.

Milinkovic-Savic (4^ Fascia): Il classe ’97 difficilmente vedrà il campo e per cui consigliamo il suo acquisto solo in coppia con Sirigu.

Ichazo (4^ Fascia): Dovrebbe essere lui il terzo portiere dei granata. Guardate altrove.

ALTRI

 

DIFENSORI:

Zappacosta (2^ Fascia): Sta tornando la locomotiva ammirata a Bergamo e la sua fantamedia lo dimostra (6.38). Dopo quasi un anno di ambientamento è tornato a dispensare assist (ben 4 l'anno scorso). Se si conferma su questi livelli può essere determinante. Da attenzionare l’ipotetico ballottaggio con De Silvestri, ma Zappacosta parte avanti. Consigliato.

Barreca (3^ Fascia): può essere l’anno della sua consacrazione. Il terzino sinistro ha le caratteristiche adeguate per poter fornire assist ai compagni e garantire prestazioni continue. Dovrebbe limare un po' il suo stile di gioco, a volte tignoso che gli costa qualche cartellino giallo di troppo. Da acquistare come low cost.

Nkoulou (3^ Fascia): è un giocatore tignoso che porta con sè un buon bagaglio di esperienza. Potrebbe diventare ben presto titolare nello scacchiere di Mihajlovic, ma molto dipenderá dalla sua tenuta fisica. A volte, la vigoria megli interventi di gioco gli costa dei provvedimenti disciplinari. Sa proporsi in avanti su palle inattive ed è in grado di regalare bonus inaspettati. Da acquistare, ma senza fare follie.

Lyanco (4^ Fascia): anche se si tratta di un ventenne, Mihajlovic sembra credere molto in lui e nella sua leadership. Ha una discreta tecnica ed è attento a non prendere provvedimenti. Si spinge spesso in avanti sulle palle inattive e può risultare pericoloso per le difese avversarie. Se si integra al meglio nello scacchiere granata, può rivelarsi una splendida sorpresa. Da acquistare con parsimonia.

Moretti (4^ Fascia): da anni, ormai, parte indietro nelle scelte e poi si ritrova a giocare una ventina di partite l'anno. Buon difensore, anche se spesso eccede nella vigoria e rimedia provvedimenti disciplinari inutili. I bonus sono merce rara per lui, anche se lo scorso anno ha segnato 1 gol e regalato 2 assist. Da acquistare come 7^/8^ slot in una lega a 8.

Bonifazi (4^ Fascia): il difensore centrale classe ’96 rientra alla base, dopo aver fatto esperienza alla Spal. È molto bravo tecnicamente e pulito nello stile di gioco. Non partirà favorito per giocare al centro della difesa, ma se ingrana può essere un’altra scommessa della retroguardia del Torino. Lo scorso anno ha dimostrato di saper essere pericoloso anche in fase offensiva (3 reti per lui). 

Avelar (4^ Fascia): potenzialmente potrebbe essere il difensore ideale per ogni fantallenatore, essendo anche un rigorista. La realtà è che è molto fragile fisicamente e difficilmente scenderà in campo. Da evitare.

Molinaro (4^ Fascia): Terzino sinistro con molta esperienza. Parte sfavorito rispetto a Barreca, ma per i granata è una sicurezza (2 assist in 10 presenze ed una fantamedia sopra la sufficienza lo scorso anno). Consigliamo il suo acquisto solo in coppia con Barreca. 

De Silvestri (4^ Fascia): le noie fisiche lo hanno limitato molto nelle passate stagioni (appena 16 presenze nello scorso campionato). Nelle scelte dell’allenatore, è stato scavalcato da Zappacosta e dovrà sudare per riprendersi il posto. Consigliato solamente con Zappacosta.

ALTRI

 

CENTROCAMPISTI:

Iago Falque (1^ Fascia): ha disputato un’ottima stagione, siglando 12 gol conditi da 4 assist, in 34 presenze. In questo campionato vorrà ripetersi ed anzi migliorarsi. Dovrebbe partire sulla corsia di destra, riuscendo così ad accentrarsi per andare al tiro o regalare assist agli attaccanti. Da acquistare.

Ljaijc (1^ Fascia): Dietro la punta può essere devastante. Lo scorso anno ha dimostrato di poter arrivare in doppia cifra (10 gol) e di dispensare numerosi assist. Calcia le punizioni e ha trovato una continuità di rendimento superiore al passato, anche se ancora migliorabile. Consigliato.

Baselli (2^ Fascia): Viene impiegato davanti alla difesa. Molto pulito nei tackle e questo va a suo favore, anche se a volte l'estrema sicurezza lo porta a sbagliare l'entrata e prendere dei provvedimenti disciplinari (6 ammonizioni lo scorso anno). La sua qualità migliore è la propensione al bonus (6 gol e 3 assist in 34 presenze nel campionato appena trascorso).

Berenguer (3^ Fascia): il giovane francese listato centrocampista può essere un buon colpo al Fantacalcio. Giocatore tecnico in grado di saltare l'uomo sarà il titolare della fascia sinistra nei 3 dietro Belotti. Non è un goleador ma può fornire diversi assist vincenti. Lo consigliamo come 4*-5* slot del vostro centrocampo. 

Rincon (3^ Fascia): giocatore che porta muscoli e grinta nel centrocampo granata. Abile nell'interrompere le scorribande avversarie, a volte eccede nell'intensitá e questo gli costa provvedimenti disciplinari. I bonus sono sempre stati una chimera, tuttavia i buoi voti arriveranno e la titolarità non pare in discussione.

Acquah (4^ Fascia): quando il gioco entra nel vivo e serve fisicità, state sicuri che verrà chiamato in causa. Porta spesso malus (2 ammonizioni e 3 espulsioni lo scorso campionato) che intaccano il suo rendimento. Sconsigliato.

Valdifiori (4^ Fascia): non dovrebbe partire titolare ma non vi è certezza in merito, in più non porta spesso la sufficienza a casa, basti pensare che lo scorso anno ha chiuso con una fantamedia di 5.80. Non consigliamo il suo acquisto.

Obi (4^ Fascia): purtroppo per lui non verrà impiegato molte volte in questa stagione. Fa il  compitino senza mai dare quel qualcosa in più che servirebbe all'allenatore ed alla squadra, E' propenso al malus data l'estrema vigoria che usa nei contrasti. Virate altrove.

ALTRI: Gustafson

 

ATTACCANTI:

Belotti (1^ Fascia): devastante e determinante. Lo scorso anno ha siglato ben 26 gol in 35 presenze. Vuole vincere la classifica marcatori e arrivare da protagonista al Mondiale. Sa dispensare assist ai compagni e garantisce un rendimento continuo (8.64 la sua fantamedia). Consigliatissimo.

Boyè (4^ Fascia): una valida alternativa in attacco. Può sostituire il centravanti ed i trequartisti. La sua fantamedia risente dei troppi provvedimenti disciplinari che rimedia per colpa della foga agonistica (l'anno scorso ha rimediato 5 ammonizioni). Per il momento, vista l'incertezza sulla titolarità e la pochezza in termini di bonus, meglio evitare.

Sadiq (4^ Fascia): sarà la riserva di Belotti, potrebbe entrare e giocare insime al Gallo se il Toro dovesse cercare il recupero. E' un'autentica scommessa, da prendere solo in leghe numerose.

Maxi Lopez (4^ Fascia): il fiuto del gol di certo non gli manca, ma la tenuta fisica non è più quella di un tempo. Parte indietro nelle gerarchie dei granata.Non possiamo consigliare il suo acquisto.

ALTRI: Aramu, Parigini, Edera

 

TOP: Belotti

FLOP: Maxi Lopez

SCOMMESSA: Berenguer

RIGORISTA: Belotti, Ljajic, Iago Falque

 

 

UDINESE (4-4-2)

All. Delneriil 4-4-2, un marchio di fabbrica per il tecnico, verrà riproposto anche in questa stagione. La rosa dei friulani quest'anno è davvero competitiva, con moltissimi giovani in rampa di lancio, dai più maturi De Paul, Samir, Fofana e Jankto alle sorprese Balic, Bajic e Barak, ci saranno moltissimi spunti per i fantallenatori. Inoltre Scuffet, in cerca di riscatto.

 

Scuffet (p)

Widmer (d) - Danilo (d) - NUYTINCK (d) - Samir (d)

De Paul (c) - Fofana (c) - Halfredsson (c) - Jankto (c)

BAJIC (a) - Thereau (a)

 

Ballottaggi: 
Nuytinck - Pezzella 65%-35% (con il secondo Samir farebbe il terzino)
Halfredsson - Balic - Behrami 34%-33%-33%
Bajic - Perica 55%-45%
Thereau - Lasagna 51%-49%

 

PORTIERI:

Scuffet (3^ Fascia): la società quest'anno ha deciso di puntare su di lui, dandogli la possibilità di rilanciarsi. Sarà lui il titolare. Ci si aspetta che possa tornare su buoni livelli e riaffermarsi come uno dei talenti più promettenti. Scommessa low cost.

Bizzarri (4^ Fascia): farà da chioccia a Scuffet, alla sua età può accettare di essere il dodicesimo, cosa che Karnezis non avrebbe potuto fare. Non vi consigliamo il suo acquisto, meglio affiancare il portiere di una squadra di medio alta classifica a Scuffet.

ALTRI: Karnezis.

 

DIFENSORI:

Samir (2^ Fascia): l'anno scorso Delneri ha saputo valorizzarlo, impiegandolo soprattutto come terzino sinistro e il brasiliano ha mantenuto un'ottima media voto (6,38). L'incognita è il lungo stop da cui è reduce. Rimane consigliato.

Widmer (3^ Fascia): non è più la promessa di qualche stagione fa, rimane però un terzino la cui titolarità non è in discussione e in grado di fornire alcuni bonus. Il problema principale rimangono le amnesie difensive. Difensore da 4^ slot.

Danilo (3^ Fascia): il capitano nella passata stagione è tornato su buoni livelli (5,93 la media voto) dopo un anno difficilissimo. Se cercate voti discreti, titolarità indiscussa e qualche raro gol, allora Danilo fa per voi.

Nuytinck (4^ Fascia): il difensore olandese arriva dall'Anderlecht. Mancino, come richiesto da Delneri, forte fisicamente, sa impostare l'azione da dietro, tuttavia non è un difensore da bonus. Nella passata stagione si è fatto valere dopo annate buie. Idea low cost.

Pezzella (4^ Fascia): si parla gran bene di questo terzino sinistro classe '97, Delneri gli concederà sicuramente più di qualche chance anche se inizialmente sarà la riserva di Samir. Da prendere solo con il brasiliano.

Angella (4^ Fascia): poche presenze e non eccellenti nella passata stagione, quest'anno si ha la sensazione che Delneri potrebbe escluderlo dalla formazione titolare, considerandolo ancora la prima alternativa. Meglio evitare.

Ali Adnan (4^ Fascia): sono distantissimi i tempi in cui veniva soprannominato il "Bale iracheno". Adnan non si è mai veramente ambientato in Italia, spesso gli è stato preferito addirittura Felipe come terzino, in assenza di Samir. Sconsigliato.

Wague (4^ Fascia): parte molto indietro nelle gerarchie di Delneri e potrebbe essere ceduto. Non prendetelo.

ALTRI:  Insua, Bubnjic, Bochniewicz, Gabriel Silva.

 

CENTROCAMPISTI:

Fofana (2^ Fascia): con Iachini giocava (male) davanti alla difesa, Delneri gli ha consentito di esplodere come interno. Forza fisica, tecnica, intelligenza e tiro dalla distanza le sue qualità migliori. L'anno scorso, prima dell'infortunio al perone, aveva totalizzato 5 gol e 1 assist in appena 21 presenze, con una media voto pari a 6,45. Da prendere al volo.

Jankto (2^ Fascia): altro talento valorizzato da Delneri, che lo ha impiegato come mezzala o come esterno. Jankto è dotato di ottima corsa e capacità d'inserimento (5 gol e 3 assist l'anno scorso), quest'anno potrebbe consacrarsi.

De Paul (3^ Fascia): la passata stagione può essere divisa in due parti, la prima disastrosa, la seconda in ripresa. Delneri lo ha schierato come ala consentendogli di agire in una zona meno trafficata e in cui la sua tecnica può emergere. Ottimo prospetto, con un potenziale da seconda fascia.

Balic (4^ Fascia): dopo tanta, tantissima panchina il croato ha trovato spazio nel finale della passata stagione, mettendo in mostra le sue ottime qualità tecniche. Quest'anno il minutaggio aumenterà, può essere una buona scommessa low cost.

Hallfredsson (4^ Fascia): giocatore estremamente utile tatticamente per la sua capacità di dare equilibrio. Inizialmente sarà ancora titolare al fianco di Fofana, ma attenzione a Balic in rampa di lancio. Vi sconsigliamo di puntare sull'islandese.

Behrami (4^ Fascia): non è più il giocatore ammirato qualche anno fa, gli anni passano e le caratteristiche si modificano. Oggi Behrami è soltanto un interditore, peraltro avvezzo al cartellino. La titolarità inoltre non è certa, virate altrove.

Barak (4^ Fascia): bel colpo dei friulani, passato un po' sottotraccia. Si tratta di un giocatore fantasioso, nonostante il fisico imponente, può giocare come trequartista o come mezzala. L'incognita è costituita dal necessario ambientamento ma se preso per pochi crediti, potrebbe essere un affare.

Ingelsson (4^ Fascia): altro giovane lanciato da Delneri nel precampionato, al momento sembra però distante dall'acquisire la necessaria maturità. Meglio considerare altri profili.

Ewandro (4^ Fascia): i colpi non gli mancano e l'essere listato come centrocampista ne fa aumentare l'appetibilità. Tuttavia stiamo parlando di un talento giovanissimo e quindi è pressochè impossibile fare previsioni sull'utilizzo, meglio attendere ed eventualmente puntarci in sede di riparazione.

ALTRI: Pontisso, Konè, Iniguez.

 

ATTACCANTI:

Bajic (3^ Fascia): dopo tante voci, è stato preso Bajic come centravanti friulani. Fortissimo fisicamente, è dotato di un ottimo mancino e di un senso del gol raro (17 gol nel passato campionato turco e 51 in 154 presenze in carriera). Arriva per fare il titolare ed è qualcosa in più di una semplice scommessa. Consigliato.

Thereau (3^ Fascia): rimane un punto cardine nell'attacco friulano ma gli anni passano e gli acciacchi sono sempre maggiori. Già nella passata stagione, in molti casi, Thereau svolgeva allenamento differenziato tutta la settimana, salvo poi rientrare in gruppo il venerdì. Quest'anno va preso solo per completare il reparto offensivo.

Lasagna (3^ Fascia): l'attaccante proveniente dal Carpi ha ben impressionato nel precampionato ed ora vuole giocarsi il posto, pronto a scalzare uno tra Bajic e Thereau (più probabile vista l'età). Avrà le sue occasioni e può essere un bel colpo se preso per pochi crediti.

Perica (4^ Fascia): centravanti di movimento, sempre pronto a sacrificarsi per i compagni, spesso gli è mancata lucidità sotto porta. Quest'anno la concorrenza nel ruolo sarà enorme e Perica è stato anche vittima di un infortunio serio, pertanto non ci sentiamo di consigliarvi questo acquisto, se non come ultimo slot.

Matos (4^ Fascia): il brasiliano non è nelle grazie di Delneri e ha ripetutamente deluso. Ai margini. Evitate.

ALTRI:  Mallè.

 

TOP: Fofana, Jankto

FLOP: Angella

SCOMMESSA: De Paul, Bajic

RIGORISTI: Thereau


Diventa Fan su FACEBOOK!
Seguici su TELEGRAM
Seguici su INSTAGRAM
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI