Fantacalcio, Consigli Low Cost 7^ giornata

di Redazione Tuttofantacalcio
Fonte: Luca Nardi, Fabio Salis
articolo letto 2336 volte
Foto

Secondo il dizionario di TuttoFantacalcio: "Dicesi Low Cost quel tipo di calciatore che se presente all'interno della vostra formazione di giornata e se per puro caso dovesse portarvi un +3, potrebbe far finire amicizie di lunga data". 
Ci mettiamo in discussione su giocatori non facili da consigliare, ma con la consapevolezza di potervi dare un ulteriore aiuto e anche con la possibilità di sbagliare consiglio. Vogliamo offrire ai nostri utenti un ulteriore servizio che nessuna testata fantacalcistica propone ai fantallenatori, prendendoci qualche rischio ma certi che faremo di tutto per potervi consigliare al meglio.

                                             

 

                                     Formazione: 3-4-3

                                             Gomis

                        Stryger Larsen - Luiz Felipe – Rosi

                         Marusic - Badelj - Torreira - Stoian

                           Pandev – Antenucci - Niang

 

 

Gomis (Spal-Crotone): l'estremo difensore della Spal, nonostante abbia subito parecchie reti nelle ultime partite, ha offerto prestazioni all'altezza. Domenica cercherà di tenere la porta inviolata contro un avversario che fuori casa non convince molto.

Stryger Larsen (Udinese-Sampdoria): all'Olimpico contro la Roma ha trovato il gol della bandiera per i friulani, ma ha dimostrato di avere delle lacune in fase difensiva. La prossima partita in casa potrebbe essere per lui una buona occasione per riscattarsi. 

Luiz Felipe (Lazio-Sassuolo): visti i tanti infortuni, Inzaghi ha deciso di lanciarlo contro l'Hellas e lui ha ripagato la fiducia del mister con una buona prestazione. Domenica contro il Sassuolo potrebbe essere confermato dal primo minuto.

Rosi (Genoa-Bologna): il genoano ha finora avuto degli alti e bassi, ma ha dimostrato di poter dare fastidio agli avversari con le sue sovrapposizioni, grazie alle quali potrebbero arrivare anche dei bonus.

Marusic (Lazio-Sassuolo): esterno propenso a spingere sulla fascia e particolarmente propositivo in fase offensiva. Pian piano si sta conquistando il posto da titolare, a suon di buone prestazioni.

Badelj (Chievo-Fiorentina): in queste prime giornate ha segnato un gol e rimediato due ammonizioni e un'espulsione, ma è un giocatore che merita fiducia perché è dotato di buona corsa ed è abile negli inserimenti in area avversaria,

Torreira (Udinese-Sampdoria): il centrocampista doriano sta deliziando tutti con prestazioni maiuscole, non a caso soprannominato "mister 7" riferito alla media voto fino ad oggi. Giocatore fondamentale per la Samp. Schieratelo

Stoian (Spal-Crotone): il rumeno che lo scorso anno ha disputato un discreto campionato continua ad essere un buon uomo assit, in una sfida aperta per la permanenza in Serie A, dovrà trascinare i suoi con le sue giocate. 

Pandev (Genoa-Bologna): ancora a secco, non ha raggiunto la forma ideale, tuttavia in un Genoa rimaneggiato, in una partita molto delicata potrebbe trovare le giocate vincenti per portare i suoi alla vittoria. Esperienza in campo.

Antenucci (Spal-Crotone): appena ha avuto un po di spazio ha regalato un assist, è stato uno dei migliori la scorsa annata in B, può portare quell'esperienza di provincia e il carattere giusto per far bene in partite come questa.

Niang (Torino-Verona): il giovane senegalese ancora in penombra, non ha espresso i suoi valori, continua ad avere la fiducia di Mihajlovic, incontrerà una squadra che deve far punti e giocherà a viso aprto cosi potrà trovare più spazi per provare a regalre qualche bonus inaspettato.

 


Diventa Fan su FACEBOOK
Seguici su INSTAGRAM
Diventa Fan su TELEGRAM
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI